Milan-Spal, Semplici: “C’era una doppia ammonizione per Bennacer. Abbiamo un budget inferiore ma…”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Le dichiarazioni dell’allenatore della Spal Leonardo Semplici, dopo la sconfitta a San Siro:

Sulle impressioni

“Non sono arrabbiato. Il Milan ha meritato di vincere. Vorrei rivedere però alcune cose in campo, che sono state gestite a nostro favore dall’arbitraggio. Abbiamo fatto una buona partita, e sicuramente il nostro budget è inferiore a molte società. Piatek era in fuorigioco sulla punizione di Suso, e c’era un doppio giallo a Bennacer”

Sulla difficoltà fuori casa

“Bisogna migliorare. Questo è chiaro a tutti. Vogliamo fare il nostro meglio. Secondo me abbiamo messo personalità. Torniamo a casa con molte cose da migliorare”

Sui moduli

“Oggi abbiamo provato il 4-3-3 e abbiamo tentato di imbastire azioni offensive. Non è andata come volevamo, ma sappiamo il percorso che dobbiamo fare”

Sulle aspettative dal calciomercato

“Noi abbiamo fatto un mercato giusto. La perdita di Lazzari è stata pesante, come l’infortunio di Fares. Il nostro budget ridotto ci spinge a lanciare giovani e giocatori poco conosciuti”

Su Strefezza

“E’maturato molto e si sta facendo valere molto. Deve continuare cosi , fino alla fine”

 

 

Fonte foto: CorriereDelloSport.it

COMMENTA L'ARTICOLO