Milan-Sassuolo,De Zerbi: “Abbiamo dato tutto. Sull’espulsione di Consigli…”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

L’allenatore del Sassuolo ha parlato dopo la sconfitta di misura a San Siro

Sulla gara

“La squadra è giovane, ha dato tutto oggi, è stata una partita di sacrificio, ho fatto i complimenti ai ragazzi. Questo atteggiamento bisogna averlo anche contro squadre con cui sembra scontato il risultato, ma per noi nulla è scontato. Dobbiamo avere una continuità di rendimento mentale e di calcio”.

Su Gattuso

“Rino mi ha dato la mia più grande delusione calcistica, Foggia-Pisa, di contro vincere qui col Benevento e poi retrocedere il giorno dopo. E’ stata la giornata più bella nel calcio per me sia da allenatore che da giocatore”.

Sull’espulsione di Consigli

“Non parlo dell’arbitro, non mi va, non l’ho mai fatto. Abbiamo sbagliato nella marcatura preventiva, Consigli l’ha letta male, ma quello è uno dei segreti del Sassuolo, non lasciamo il portiere sotto alla traversa”.

Su Locatelli

“Locatelli nasce mezz’ala, non è stata una scoperta mia, è un ragazzo sensibile, sentiva molto questa partita, è dopo serate del genere dove si diventa uomini, diventerà un giocatore di livello importante”.

COMMENTA L'ARTICOLO