Milan: Maldini e colloqui individuali per riprendere la squadra

Fonte foto: Profilo Twitter Milan

Il Milan, dopo la pesante sconfitta contro la Lazio, prova a racimolare i pezzi per riuscire a far fronte alle difficoltà e centrare l’obiettivo più importante di tutti, la qualificazione alla prossima Champions League, una qualificazione meritata se guardiamo il percorso della squadra dall’inizio della stagione.

Ora più che mai è fondamentale ripartire con il piede giusto con il prossimo impegno casalingo contro il Benevento e superare così la crisi nera. Molto presente in questo momento difficile la dirigenza, che ha mostrato vicinanza alla squadra negli ultimi allenamenti.

COLLOQUI A MILANELLO – È soprattutto Paolo Maldini a scendere in campo per confrontarsi, face to face con i giocatori della squadra rossonera, per carpire essenzialmente cosa sta andando storto rispetto a qualche mese fa. Dopo il pareggio contro la Sampdoria, Maldini aveva già avuto modo di raffrontarsi con un Theo Hernandez, in una situazione di evidente calo fisico e mentale.

Invece ieri il direttore dell’area tecnica ha iniziato con un discorso a tutta la squadra, sollecitando tutti a resistere proprio in questo momento decisivo, per non depauperare tutto il lavoro realizzato nei mesi scorsi. Poi è stata la volta di Alexis Saelemakers, Zlatan Ibrahimovic e Fikayo Tomori in sede.

Il Milan riparte deciso e unito verso le ultime 5 partite della stagione.

Fonte: calciomercato.com

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.