Milan, Kessie rigorista quasi infallibile e altruista: “Li posso lasciare a Ibra”

Fonte foto: %author%

Le dichiarazioni del centrocampista rossonero Franck Kessie, rigorista ormai fisso per Pioli

Dagli 11 metri c’è sempre lui, Franck Kessie. Ormai l’ex Atalanta è quasi infallibile dal dischetto. I dati parlano di 2 soli errori nella sua carriera, entrambi con la maglia del Milan. Il primo in un Milan-Chievo 3-2, grazie ad un’enorme parata di Sorrentino, che evitò il quarto gol rossonero. Il secondo qualche settimana fa contro la Fiorentina, avendo però già trasformato nella stessa partita un altro penalty poco prima. L’ivoriano si conferma il rigorista della squadra di Pioli, con lo scettro degli 11 metri ricevuto da Ibrahimovic, dopo l’errore pesante dello svedese contro l’Hellas Verona. Kessie ha però parlato chiarendo la sua disponibilità a lasciare i penalty al compagno di squadra ex United. Ecco le sue dichiarazioni a SportMediaset:

“Mi ha fatto piacere quando Ibra mi ha lasciato la possibilità di tirare i rigori. Se in una partita però se la sente, può tirarlo lui. A volte un attaccante ha bisogno di segnare”.

Fonte foto: Kessie Instagram

Fonte dichiarazioni: MilanNews.it