Milan-Inter, Berlusconi: “Mi è capitato di sostenere i nerazzurri. A Ibra consiglio di finire la carriera al Milan”

Le parole del presidente del Monza Silvio Berlusconi

Mancano poco meno di 3 giorni al Derby di Milano. Una sfida attesissima del nostro calcio, resa ancora più calda dalle posizioni in classifica delle 2 squadre. Il sorpasso recente dell’Inter, attuale capolista, è un altro fattore che aumenta ancora di più l’importanza di questo match. Il Milan vorrà tentare il contro-sorpasso, essendo a -1 dagli avversari, ma c’è anche la possibilità per i nerazzurri di allungare a +4 con un successo. Silvio Berlusconi, ex presidente dei rossoneri, ha parlato del match di Domenica ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue dichiarazioni:

“Ibrahimovic deve finire alla grandissima la sua carriera e gli consiglio di farlo al Milan. I protagonisti sono importanti ovunque, in ogni situazione. Nel nostro caso Balotelli, Boateng e Ibra sono protagonisti veri.

Negli ultimi tempi mi è successo di essere davanti alla tv e di vedere della partite e mi sono ritrovato, da milanese, a tifare per l’Inter. Credo sia naturale per uno che ama la sua città sperare che una squadra ottenga un buon risultato. Ma ovviamente, nel derby, il mio cuore è milanista. Molte volte mi vengono in mente questi bei ricordi di Belgrado, quella dell’89 fu una stagione fantastica, che rappresenta una parte importante della mia vita”.

Fonte dichiarazioni: Sky Sport

 

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.