Milan, in dubbio il futuro di Ibrahimovic

Il futuro di Ibra potrebbe essere ancora rossonero

I rapporti fra il Milan e lo svedese sembrano incrinati ancor di più dopo che Boban ha lasciato la dirigenza rossonera, visto che era il suo principale interlocutore. E questa quarantena non aiuta affatto a capire cosa possa succedere per quanto riguarda il futuro dello svedese. Il suo stipendio non è sostenibile da Elliott, ma Gazidis sa bene che avere Ibra in squadra può fruttare sotto il punto di vista commerciale. Anche se i rapporti tra la società e il giocatore sono da ricostruire, il Milan proverà fino all’ultimo a tenere Ibrahimovic a Milano almeno per un’ altra stagione, perchè il giocatore sta bene e non vuole che il Virus incida sulla sua carriera visto che ormai gli anni del calciatore sono 38. Questo lo riporta la Gazzetta dello Sport.

Fonte foto: @acmilan