Milan, Donnarumma multato per “atteggiamento minaccioso”

Il Giudice Sportivo ha multato Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan, per 10mila euro “per avere, al termine della gara, assunto un atteggiamento minaccioso e offensivo nei confronti dei componenti della panchina della Società avversaria, a uno dei quali rivolgeva un’espressione insultante; infrazione rilevata dai collaboratori della Procura Federale“, in riferimento a Milan-Napoli, ultima giornata di campionato.

LEGGI ANCHE: Orsato potrebbe tornare ad arbitrare l’Inter: il veto cadrebbe dopo 3 anni dalla gara con la Juventus

LEGGI ANCHE: Giudice Sportivo: due giornate a Rebic, un turno per altri 6 calciatori

LEGGI ANCHE: Milan-Napoli: per l’AIA nessun errore di Pasqua

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads