Le parole dell’inviato Sky Sport Peppe Di Stefano

La stagione del Milan era iniziata molto bene. I rossoneri sono i Campioni d’Inverno di questa Serie A, ma hanno avuto un crollo abbastanza evidente dopo la sconfitta a La Spezia. I risultati del Milan sono stati sicuramente influenzati dall’emergenza infortuni, ma adesso gli uomini di Pioli devono pensare a mantenere la posizione tra le prime 4 della classe. L’obbiettivo di inizio anno era il ritorno in Champions, anche se la suggestione Scudetto sembrava abbastanza concreta a Febbraio. Proprio sul sogno scudetto, l’inviato di Sky Peppe Di Stefano è intervenuto, parlando della comunicazione di Pioli durante questa stagione:

“Ci tengo a ribadire un concetto: Pioli non ha mai nominato la parola scudetto, non l’ha mai fatto in queste 30 settimane. Ed è un concetto vero, perché probabilmente il Milan alla lunga, rispetto ad altre squadre, aveva una rosa qualitativamente inferiore. Semplicemente per dire che un anno fa avrebbe messo cento firme per essere a questo punto della stagione”

Fonte dichiarazioni: MilanNews

Milan, Pioli: “Stiamo lavorando per portare il Milan alla normalità. Mandzukic ci darà soddisfazioni”