Foto: profilo Twitter Mike Maignan

Intervenuto a TMW Radio, l’ex portiere Simone Braglia ha parlato dell’infortunio occorso a Mike Maignan, portiere del Milan: “Maignan ha dimostrato subito grande personalità ad imporsi in uno dei templi del calcio. C’è preoccupazione, è normale, è un calciatore insostituibile. Spero che i tempi di recupero siano minori rispetto a quelli previsti, ci vuole tempo per un braccio rotto. Se poi fosse lo scafoide sarebbe ancora peggio. Deve giocare Tatarusanu, logicamente sarà lui il titolare poi deciderà Pioli ovviamente. Non penso si tratti della preparazione dello staff, sono professionisti seri. Giocare ogni tre giorni porta un grande stress fisico, non è la normalità, i calciatori sono ormai carne da macello“.

LEGGI ANCHEMaignan, l’infortunio è un problema serio: l’agente di Mirante si lascia scappare la verità

LEGGI ANCHEMilan, Mirante può entrare in lista UEFA per via del cambio di un portiere infortunato

Articolo precedenteCrotone, lesione di primo grado del muscolo soleo per Benali
Articolo successivoCalciomercato Milan, contratto di un anno per Mirante