Materazzi su Conte e l’Inter: “Conte è sempre più interista, mi piace. Il primato è meritato, nerazzurri costruiti per lo scudetto”

Logo Inter
Fonte foto: Logo Inter

L’ex difensore dell’Inter, in un’intervista alla Gazzetta dello Sport, ha parlato della crescita dei nerazzurri e dell’importanza di Antonio Conte.

L’ex difensore dell’Inter e della Nazionale Marco Materazzi, in un’intervista concessa alla Gazzetta dello Sport, ha parlato della crescita dei nerazzurri e dell’importanza di una figura come Antonio Conte, a suo dire “sempre più interista”. Queste le sue parole.

Sul primato in classifica: “Un primo segnale? Se sarà un vero segnale, lo potrà dire soltanto il campo. Sicuramente è quello che ci voleva. E’ un primato meritato, questa squadra è costruita per lo scudetto”.

La lite Agnelli-Conte: “La mia idea? Che ho visto Conte ‘interizzato’. Sabato ha chiesto scusa per quel gesto, pur ribadendo che era stato provocato. Ammettere i propri errori è una cosa molto bella. Noi siamo l’Inter e siamo abituati al rumore dei nemici. Rende tutto molto più bello, speciale”.

L’esultanza di Conte ieri: “Conte come Mou? Premesso che non posso e voglio fare un paragone, sono simili per come vivono le partite e per come sanno tirare il meglio dai propri giocatori. Anche se poi preparano le sfide in modo diverso. L’esultanza di Conte è dovuta al fatto che sta diventando sempre più interista. E questa cosa mi piace un casino”.

Fonte dichiarazioni: Calciomercato.com.

Potrebbe interessarti anche: le parole di Costacurta sulla Juventus.

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.