Mario Sconcerti su Insigne: “Le parolacce non sono ammesse”

sconcerti
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Mario Sconcerti torna a parlare attraverso la trasmissione Marakana sul canale TMW Radio dell’espulsione di Lorenzo Insigne contro l’Inter.
Questo le parole del Direttore: “Se la parolaccia è ammessa perché il momento è tirato, diventa un inferno e tutti sono giustificati. In quel caso c’è un solo modo, che l’arbitro fa finta di non sentire, ma non può farlo in mezzo a sette giocatori. Un capitano deve rimanere lucido in quei momenti. L’arbitro è fiscale? Ma le regole sono queste. Comunque ho visto un grande Napoli, soprattutto dopo l’espulsione”

LEGGI ANCHE: NAPOLI, MERTENS FUORI 3 SETTIMANE. IL COMUNICATO DEL CLUB DOPO GLI ESAMI

Clicca QUI per vedere le parole di Gattuso a fine partite

Foto: Profilo Twitter IlNapoliOnline

COMMENTA L'ARTICOLO