L’ormai ex capitano è tornato a regime: sarà rinnovo?

Fonte foto: Logo Lazio

Dopo 1 stagione e mezza fermo ai box, l’ormai ex capitano Senad Lulic è tornato a disposizione di Inzaghi e a pieno regime, riconfermandosi uno dei maggiori giocatori di fiducia a sostegno della sua grande impresa.

Senad Lulic, l’insostituibile di Inzaghi, il capitano dalla grinta e dal cuore di leone, l’eroe del fatidico 26 Maggio è tornato e la prova contro il Milan ne è stata una conferma. Se da un lato la società vorrebbe ringiovanire la rosa, dall’altro la carenza di qualità e continuità sulla fascia sinistra (nonché la completa e piena stima del tecnico nei confronti del bosniaco) potrebbero indurre la dirigenza a confermare il calciatore anche la prossima stagione. Le ipotesi di rinnovo si rinforzano sempre di più e, secondo quanto riportato da La Repubblica, l’esterno biancoceleste dovrebbe essere nel’11 titolare nuovamente domenica contro il Grifone. Lulic, convinto di poter ancora calcare i campi a livelli professionistici, non aveva escluso una sua partenza verso mete che gli avrebbero garantito una centralità maggiore, ma il richiamo della sua aquila e la sua forma ritrovata potrebbero trattenerlo in una capitale che ha ancora bisogno del suo vecchio capitano.

Leggi anche: Inzaghi is back: e il sogno Champions non appare più così lontano

Leggi anche: Calciomercato, rinnovo incerto per Ribéry: Lazio su di lui

Fonte: Lazionews24

 

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads