Lorenzo Pellegrini, il capitano della Roma con riserva

Lorenzo Pellegrini, l’onore e l’onere di essere capitano della Roma

Lorenzo Pellegrini si riprenderà la fascia da capitano momentaneamente ceduta a Cristante per un problema fisico. Certo, il centrocampista giallorosso avrebbe preferito un passaggio di consegne più tranquillo, anziché tutte le polemiche dovute al caso Džeko che hanno portato alla sua investitura da capitano della Roma. Al tempo stesso però c’è l’orgoglio di indossare la fascia da romano e romanista svezzato dalle bandiere Totti e De Rossi.

Un capitano pronto a fare un passo indietro per restituire il proprio ruolo al suo predecessore

Eppure la questione del capitano è un nodo ancora da sciogliere a Trigoria. Lorenzo Pellegrini si sente al tempo stesso onorato ma anche dispiaciuto per quello che è accaduto al suo predecessore Džeko e sarebbe pronto anche a fare un passo indietro per restituire la fascia al compagno di squadra. Secondo quanto scrive il Corriere dello Sport, infatti, nello scorso weekend ci sarebbe stato un colloquio tra i giocatori italiani giallorossi (tra cui lo stesso Pellegrini) da una parte e Tiago Pinto Fonseca dall’altra. L’oggetto del colloquio sarebbe stata proprio la questione capitano con gli italiani che avrebbero chiesto che la fascia fosse restituita all’attaccante bosniaco. Allenatore e dirigente, sempre stando al retroscena del Corriere, avrebbero preso tempo. Il provvedimento, come annunciato da Tiago Pinto nei giorni scorsi, sarebbe graduale ma sta ad Edin riprendersi ciò che gli è stato tolto.

Leggi anche: Roma, Giannini sicuro:”Fonseca sa che Dzeko è fondamentale”

 

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.