Foto: screenshot DAZN

La diretta live della partita Bologna-Lazio per la settima giornata di Serie A

FINISCE QUI IL MATCH: Il Bologna si impone 3-0 contro la Lazio al Dall’Ara grazie ai gol di Barrow, Theate e Hickey. Vittoria importantissima e rotonda per il Bologna di Mihajlovic nel giorno del compleanno del club. Rossoblu che volano a quota 11 punti in classifica insieme alla Lazio di Sarri. In queste prime 4 partite in casa della stagione, il Bologna ha totalizzato ben 3 vittorie e 1 pareggio. Lazio senza successi in trasferta dalla seconda di Serie A contro l’Empoli

94‘: cartellino giallo anche per De Silvestri. Il terzino butta per terra Akpa Akpro

92‘: ammonizione per Luiz Felipe. Il centrale blocca la ripartenza di Vignato con un fallo

Concessi 4 minuti di recupero

89‘: sostituzione e ovazione per il Bologna. Esce un superbo Barrow ed entra Vignato

85‘: fuori per Arnautovic per Santander

80‘: esce Muriqi per Patric

77‘: LAZIO IN DIECI. Espulsione per Acerbi. Il difensore biancoceleste viene ammonito due volte nel giro di pochi secondi per proteste verso Massa

75‘: cartellino giallo per Lazzari. Il terzino perde palla e commette fallo su un giocatore del Bologna

71‘: cambi in casa Lazio. Fuori Leiva e Luis Alberto per Akpa Akpro e Cataldi

68‘: GOOOOLLL DEL BOLOGNA. Cambio di campo perfetto di Barrow a pescare Hickey. Il terzino supera il difensore in velocità accentrandosi e buca Reina sul palo alla destra del portiere. Anche qui poteva fare meglio l’estremo difensore biancoceleste

66‘: giallo per Pedro. L’attaccante alza troppo il braccio in un duello con Dominguez

63‘: problema per Medel dopo uno scontro con Muriqi. Il difensore esce dolorante, ma poi rientra subito in campo

57‘:  Dentro Lazzari e Basic per Milinkovic-Savic e Hysaj. In precedenza pericolo creato dalla Lazio. Ottima palla tra le linee di Luiz Felipe che trova Muriqi. L’attaccante tenta la girata e va vicino all’incrocio dei pali

55‘: chance per la Lazio. Skorupski si lascia scappare un pallone innocuo in area e la sfera finisce tra i piedi di Luis Alberto. Lo spagnolo alza un campanile raccolto da Pedro. L’ex Chelsea prova il tiro nel traffico, ma la conclusione è smorzata e facile per il portiere

54‘: cartellino giallo anche per Soumaoro. Il difensore commette fallo in zona d’attacco per il Bologna e poi calcia via il pallone

52‘: ammonito Milinkovic-Savic per la Lazio. Trattenuta su Svanberg che stava facendo partire un contropiede per il Bologna

49‘: subito occasione per il Bologna. Barrow in area di rigore va via a Luiz Felipe e Acerbi e prova il rasoterra all’angolino basso. Palla che accarezza il palo e va sul fondo

Inizia il secondo tempo

FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO. Bologna in vantaggio di 2 reti dopo 45 minuti. Decidono per adesso Theate e Barrow. Lazio poco lucida e poco pericolosa, con un Bologna ben organizzato. Il pressing dei padroni di casa ha portato a numerosi palloni recuperati a centrocampo con ripartenze repentine. Per adesso approvato il nuovo modulo di Mihajlovic

1 minuto di recupero concesso

39‘: primo tentativo anche per Arnautovic. L’austriaco prova il destro da fuori area. Palla a lato non di molto alla sinistra di Reina

38‘: buon cross di Pedro dalla sinistra per Muriqi. Il centravanti kosovaro impatta bene il pallone ma il colpo di testa è troppo centrale. Blocca Skorupski

La Lazio prova ad attaccare, ma il Bologna è ben messo oggi in difesa. Rossoblu insidiosi nelle ripartenze, specialmente con la velocità di Barrow

26‘: primo squillo offensivo importante per la Lazio. Felipe Anderson sguscia via sulla sinistra e mette in mezzo per Muriqi. L’attaccante biancoceleste colpisce il pallone a pochi passi dalla porta ma centra in pieno Skorupski, bravo nel posizionamento

23′: ci prova Felipe Anderson dal limite dell’area. Il tiro viene però deviato da un difensore del Bologna e diventa innocuo per il portiere

20′: primo tentativo in porta per la Lazio. Il rasoterra di Milinkovic-Savic finisce docile tra le mani di Skorupski

16′: GOOOLL DEL BOLOGNA. Calcio d’angolo da destra battuto da Musa Barrow e colpo di testa di Theate da distanza ravvicinata. Male Reina in uscita. 2-0 al Dall’Ara

14′: GOOOOLL DEL BOLOGNA. Pazzesca traiettoria di Barrow che si insacca all’angolino alto alla sinistra di Reina che non può nulla. Azione partita dal lancio perfetto di Theate. L’attaccante del Bologna poi è bravo ad accentrarsi e a far partire uno splendido destro a giro

Meglio il Bologna in questi primi minuti della partita. Lazio in difficoltà nella creazione di azioni offensive. Rossoblu insidiosi ma ancora nessun pericolo per Reina

5‘: prima conclusione verso lo specchio della porta di Soriano. Il centrocampista colpisce di controbalzo da fuori area ma la palla vola sopra la traversa

4′: primo angolo della partita per il Bologna

INIZIA LA PARTITA

Bologna con la divisa casalinga rossoblu. Lazio con la classica maglia biancoceleste

Si festeggia oggi anche il compleanno del Bologna FC, che compie 112 anni. Tra un po’ il fischio d’inizio della gara

Le squadre sono in campo per il riscaldamento pre-partita

Il calcio d’inizio è in programma per le 12.30. Il direttore di gara del match sarà Massa della sezione di Imperia

Le formazioni ufficiali:

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Medel, Soumaoro, Theate; De Silvestri, Dominguez, Svanberg, Hickey; Soriano, Barrow; Arnautovic

LAZIO (4-3-3): Reina; Marusic, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto; Pedro, Muriqi, Felipe Anderson

Lazio, stop Immobile: lesione alla coscia. L’attaccante salta il Bologna e la Nations League

Articolo precedenteBologna-Lazio, formazioni ufficiali: confermato il cambio di modulo per Mihajlovic
Articolo successivoBuon compleanno Bologna, la squadra che tremare il mondo fa