L’Inter segue Muriel da vicino, Sacchi: “Tecnica nel sangue ma anche un grosso difetto”

Fonte foto: Screenshot Premium Sport
Sorry! You are blocked from seeing ads

L’Inter starebbe seguendo Luis Muriel dell’Atalanta in vista del prossimo mercato estivo. Ad affermarlo è La Gazzetta dello Sport, che a tal proposito, ha intervistato Arrigo Sacchi per un parere tecnico sull’attaccante colombiano. “Muriel è un grande talento, ha la tecnica nel sangue. Tuttavia devo ammettere che non è un attaccante molto mobile. Nel calcio moderno non ci sono attimi di sosta, io invece lo vedo spesso fermo in campo. Un calciatore oggi deve muoversi sempre, sia quando la sua squadra è in possesso di palla, sia quando difende. Conte è un allenatore adatto per lui, con Gasperini comunque è cresciuto tantissimo. Non credo soffrirebbe la grande platea e la pressione, sicuramente però giocherebbe meno“.

LEGGI ANCHE: Inter, puoi sorridere: Handanovic è guarito dal Covid

LEGGI ANCHE: Calciomercato Inter, Kolarov in uscita: piace ad un club di Serie A

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads