Lazio-Torino, Gravina: “Oggettiva impossibilità di disputare la partita”

Fonte foto: Sito Ufficiale FIGC

Di seguito le dichiarazioni di Gabriele Gravina, presidente della FIGC, sul caso Lazio-Torino: “È diverso rispetto a Juve-Napoli. La ASL ha già deciso da giorni”

“Oggettiva impossibilità di disputare la gara”. Questo il commento di Gabriele Gravina, numero uno della FIGC, sulla partita Lazio-Torino, che non si disputerà oggi pomeriggio a causa delle predisposizioni della ASL piemontese che ha impedito ai granata di partire per Roma.

Durante una manifestazione di solidarietà all’Ospedale Spallanzani, ha parlato così: “C’è un’oggettiva impossibilità di disputare la gara”, ha detto il presidente della Federazione. “Questa partita non c’entra la sentenza del Collegio di garanzia su Juve-Napoli. Sono situazioni differenti, questa della Asl non è una decisione dell’ultim’ora, è ormai di qualche giorno e anzi se non fosse rispettata, si rischierebbero anche delle sanzioni penali”, come riporta ITASportPress.

LEGGI ANCHE: Sanremo, Ibrahimovic: “Voglio essere un esempio. Nessun problema con Lukaku”.

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.