Lazio-Sassuolo 2-1, Inzaghi: “Immobile ha giocato con un antidolorifico. Il presidente è pronto per il rinnovo”

Fonte foto: Lazio Instagram

SEGUICI SU

Continua la risalita della Lazio di Inzaghi, che batte il Sassuolo in rimonta 2-1 all’Olimpico. Biancocelesti adesso a -2 dalla zona Champions. Male i neroverdi, che non sono riusciti a reagire al pareggio di Milinkovic-Savic. De Zerbi a -4 dall’Europa, con 30 punti

Dopo il 3-0 nel derby e la vittoria sofferta in Coppa Italia, la Lazio vince ancora. 3 punti fondamentali contro il Sassuolo per gli uomini di Inzaghi, che volano grazie ai gol di Immobile e Milinkovic-Savic. L’allenatore dei biancocelesti ha commentato cosi la partita ai microfoni di Sky Sport:

Sulla partita:

“Oggi era un esame complicato. Fanno un buon calcio e noi avevamo giocato pochi giorni fa in Coppa Italia. Molto contento”

Sui risultati:

“Vogliamo continuare cosi, anche oggi eravamo in emergenza. I ragazzi sono fantastici, cercheremo sempre di impegnarci”

Sulla spinta del derby

“Rappresenta molto per noi. Dopo però abbiamo dovuto subito preparare la partita di Coppa Italia e quella di oggi. Calendario fitto, mercoledi e domenica dovremo andare a Bergamo”

Su Correa:

“Correa mezz’ala è un’opzione. Ha fatto una buona partita, è dal 23 dicembre che è fuori. Ha bisogno di giocare, ma mi piace molto come calciatore”

Su Savic:

E’ in crescita. Sta facendo bene e deve continuare cosi, Merita tutto, perchè lavora tanto”

Sul rinnovo:

“Vi avvertirò per il rinnovo. Il presidente ieri mi ha detto che è pronto, quindi aspetto con fiducia”

Sull’allenamento di Immobile:

“Immobile stasera ha giocato con un anti-dolorifico. Sta facendo 2 settimane con questo fastidio muscolare. E’ il nostro leader e cerco di usarlo sempre. Anche Caicedo ha dovuto prendere un anti-dolorifico”

 

COMMENTA L'ARTICOLO