Lazio, Sarri: “La partita sembrava vinta. Cataldi? Lo volevo in tutti i modi a Empoli”.

Foto: profilo Twitter Lazio

Nel post partita AtalantaLazio di DAZN, è intervenuto Maurizio Sarri, tecnico dei biancocelesti, che ha commentato il 2-2 finale: “Il gol subito nel finale lascia l’amaro in bocca perché la partita sembrava vinta. Fanno parte del calcio anche questi gol finali. Siamo stati sfortunati per aver presto questo gol, lasciano più l’amaro in bocca le prestazioni di Bologna e Verona. Abbiamo fatto un passo in avanti con prestazione e carattere. Luis Alberto? Ha fatto una prestazione da centrocampista serio, con quantità oltre che la sua qualità, superiore a tanti altri. Cataldi lo volevo a Empoli in tutti i modi, ha avuto qualità tecniche fin da ragazzo. Ora si sta abituando con la nuova posizione centrale, è molto bravo nel palleggio e si sta facendo sentire anche in fase difensiva. Immobile è stato generoso, riesce a stare in partita per 95 minuti, un difensore non può permettersi un secondo di disattenzione. Dobbiamo continuare così e riusciremo a palleggiare ancora meglio“.

LEGGI ANCHEAtalanta-Lazio, parla Gasperini: “Siamo stati bravi a rimanere in gara fino alla fine”

LEGGI ANCHEVerona-Juventus, formazioni ufficiali: Allegri senza turnover, Tudor punta su Simeone