Lazio, piena emergenza sulle fasce: soluzione Parolo?

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Contro la Sampdoria, Simone Inzaghi, dovrà fare i conti con l’infermeria. Sull’out di destra possibile impiego per Parolo.

Alle ore 18 allo stadio Luigi Ferraris di Genova andrà in scena il match valido per la 4° giornata di Serie A tra Sampdoria e Lazio. Il tecnico blucerchiato, Ranieri, è pronto ad affidarsi alla coppia degli ex biancocelesti Keita Balde e Candreva per provare a scardinare una Lazio che strizza l’occhio all’impegno di Champions League di martedì prossimo contro il Borussia Dortmund. In aggiunta Simone Inzaghi deve fare i conti con l’infermeria, oltre allo squalificato Immobile, sono indisponibili: Lulic, Pereira, Lazzari, Luiz Felipe, Radu e Bastos. Recuperato, dal problema alla caviglia l’esterno montenegrino, Adam Marusic, il quale però, partirà dalla panchina, così come Fares. L’ex Spal è tornato dagli impegni con la sua nazionale solamente nella giornata di giovedì. Per tutti questi motivi, Inzaghi, nel suo ormai collaudato 3-5-2, è pronto a schierare sulle corsie esterne da una parte Djavan Anderson e dall’altra Parolo. Il centrocampista classe’85 è pronto a cimentarsi in questo nuovo ruolo dopo la mezz’ora giocata da difensore centrale contro l’Inter. L’ex Parma e Cesena è pronto a vestire i panni del “jolly tuttofare” e dimostrare ancora una volta tutta la sua affidabilità. Per quanto concerne il reparto avanzato, Inzaghi, si affiderà alla coppia Correa-Caicedo, con l’attaccante kosovaro, Muriqi, pronto all’esordio a partita in corso.

 

Sampdoria-Lazio, le probabili formazioni

SAMPDORIA (4-4-2) – Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Ramirez, Quagliarella. All. Ranieri. A disposizione: Letica, Ravaglia, Ferrari, Regini, Colley, Askildsen, Leris, Silva, Verre, Damsgaard, Keita, La Gumina.

LAZIO (3-5-2) – Strakosha; Patric, Acerbi, Hoedt; Parolo, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, D. Anderson; Caicedo, Correa. All. S. Inzaghi. A disposizione: Reina, Alia, Armini, Vavro, Akpa Akpro, Marusic, Fares, Cataldi, Muriqi, Moro, Novella, Czyz.

ARBITRO: Orsato di Schio. VAR: Massa

 

Foto: BBCsports-Twitter.

 

 

COMMENTA L'ARTICOLO