Lazio, che gaffe: paga 11 milioni… allo Sporting sbagliato!

Ha dell’incredibile l’indiscrezione riportata dal The Guardian, secondo cui la Lazio avrebbe pagato 11 milioni per l’operazione Pedro Neto allo Sporting sbagliato: casse nei soldi del Lisbona, ma il giocatore fu acquistato dal Braga.

Anche i professionisti, a volte, possono sbagliare, ma l’errore commesso dalla Lazio ha davvero dell’incredibile. Infatti, secondo un’indiscrezione riportata dal quotidiano inglese Guardian, i biancocelesti avrebbero pagato un bonifico di 11 milioni nell’ambito dell’operazione Pedro Neto alla squadra sbagliata, poiché il portoghese fu acquistato dallo Sporting Braga nel 2017, ma i soldi, incredibilmente, sono finiti nelle casse dello Sporting Lisbona. Immediata la reazione della dirigenza laziale, che si è attivata per risolvere questa grottesca questione. Dalle parole del segretario generale della Lazio, Armando Calveri, si può capire come a ingannare la società siano stati i nomi simili dei club.

Ci tengo a precisare che la Lazio ha acquistato entrambi i giocatori (Pedro Neto e Bruno Jordao) dallo Sporting Club Braga e non dallo Sporting Club de Portugal (ovvero lo Sporting Lisbona, ndr). Sfortunatamente, è stato un errore del nostro dipartimento finanziario, ingannato dai nomi simili dei club. L’SC de Portugal non ha mai registrato i giocatori, sistemeremo la situazione relativa ai due club”.

Fonte dichiarazioni: Eurosport.

Tags:

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.