La Lazio risponde a Sarri: “Radu non è positivo al Covid”

Foto: logo Lazio

Quest’oggi l’allenatore della Lazio, Maurizio Sarri ha parlato nella conferenza stampa della vigilia in vista di Lazio-Inter. Il tecnico ha giustificato il mancato utilizzo di Stefan Radu con queste dichiarazioni:

“Fino a poco tempo fa Radu non mi ha dato l’impressione di stare bene fisicamente. Mi ha detto che aveva difficoltà a recuperare dopo il Covid. Negli ultimi giorni l’ho visto meglio penso che nel prossimo ciclo di partite ci possa essere spazio per lui.”

Parole che la società biancoceleste ha voluto precisare attraverso una nota ufficiale:

“Con riferimento alla conferenza stampa del mister Maurizio Sarri e alla frase sul giocatore Stefan Radu, lo stesso allenatore precisa il senso delle sue parole: il calciatore non ha contratto il COVID-19 ed è stato sottoposto regolarmente, come tutto il resto della squadra, questa estate, alla doppia dose di vaccino che nel suo caso ha dato, per alcuni giorni, una lieve e persistente reazione”.

Fonte: alfredopedulla.com

LEGGI ANCHE:Clamoroso, Lewandowski al City la prossima stagione. L’agente apre: “Possibile”