Barcellona-Juventus 0-3. CR7 vince la sfida con Messi, Pirlo: “Svolta? Ecco come la penso”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

La Juventus sfodera una prestazione fantastica e annichilisce il Barcellona al Camp Nou. Ancora una volta decisivo Ronaldo con una doppietta. Bianconeri qualificati come primi.

Nella notte del Camp Nou nasce ufficialmente la Juventus di Andrea Pirlo. Con una partita sontuosa, i bianconeri travolgono il Barcellona 0-3, trascinati dall’ennesima doppietta (seppur su rigore) di Cristiano Ronaldo, trionfatore della sfida con Messi. In mezzo il bel gol di McKennie, che replica così quanto fatto sabato nel derby. Con questa vittoria, la Juve si prende il primo posto nel Gruppo G, garantendosi così la possibilità di avere un ottavo di finale alla portata.

Le parole di Pirlo

“È stata brava la Juventus, bisogna fare i complimenti a tutta la squadra, una partita perfetta sotto tutti i punti di vista. L’atteggiamento iniziale era diverso da tutte le partite, quando vai con questa voglia e determinazione… Abbiamo fatto un’ottima gara, siamo stati bravi a tenere le posizioni, volevamo sfruttare bene la superiorità a centrocampo. Quando hai la supremazia a centrocampo hai in mano anche la partita”.

Può essere la partita della svolta? “Deve dare continuità, consapevolezza, è importante sotto tutti i punti di vista. Per noi, ma anche per la classifica. Questa la dobbiamo dimenticare, già da domani pensiamo al campionato perché dobbiamo recuperare”.

Avevi bisogno di una serata così? “Io non ne avevo bisogno, era la squadra che doveva. Prendere coraggio, sapere che sono dei giocatori forti. Quando entri con questa voglia i risultati arrivano”.

Foto: Twitter ufficiale Juventus.

COMMENTA L'ARTICOLO