Juventus, spese folli e ricavi in picchiata: rosso di 233,7 milioni

Fonte foto: Logo Juventus

Dall’approfondimento de La Gazzetta dello Sport, è emersa una situazione negativa per le casse della Juventus, che deve fronteggiare un disavanzo tra ricavi e spese di quasi 234 milioni, ben più di tutte le altre squadre italiane.

Il Covid, si sa, ha messo in ginocchio tutte le società calcistiche, ma alcune sicuramente più delle altre. E’ il caso della Juventus, almeno da quanto emerge dall’approfondimento pubblicato stamattina da La Gazzetta dello Sport. Infatti, dai dati emersi, si nota una forte differenza tra le spese e i ricavi caratteristici (ossia senza plusvalenze), la cui forbice si attesta a un preoccupante -233,7 milioni, frutto dell’aumento esponenziale delle prime (640,5) e del crollo dei secondi (406,8). Nessun altro si avvicina a queste cifre.

Da Tuttojuve.com: la difficile situazione delle casse della società bianconera.

Potrebbe interessarti anche: le parole di Marco Materazzi sul nuovo logo dell’Inter.

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads