Juventus, senti Jacobelli: “Ci saranno strascichi dopo le ultime 48 ore, Exor riflette”

Foto: logo Juventus

Il direttore di Tuttosport è intervenuto su TMW Radio per parlare delle possibili conseguenze per la Juventus e l’ambito societario, alla luce delle vicende relative alla Superlega.

Il caos Superlega continua a tenere banco, e dopo la sua fine prematura si attendono conseguenze per i protagonisti. E’ di questo avviso il direttore di Tuttosport Xavier Jacobelli, che intervenuto su TMW Radio, ha parlato delle riflessioni che potrebbero sorgere in casa Juventus dopo gli avvenimenti delle ultime 48 ore, in merito soprattutto alla posizione di Andrea Agnelli. Queste le sue riflessioni.

“Credo che la Juventus e soprattutto Exor rifletteranno su quanto accaduto nelle ultime 72 ore. Dal momento in cui Agnelli è costretto a dimettersi di notte dall’Eca per diventare vicepresidente della SuperLega che muore nel giro di 48 ore. Tutto questo deve far riflettere come la presa di posizione dei tifosi bianconeri. Quanto accaduto questa notte avrà degli strascichi”.

Fonte dichiarazioni e intervista completa: Tuttojuve.com.

Potrebbe interessarti anche: la posizione del Milan sul progetto Superlega.