Juventus, senti De Ligt: “Mi trovo bene qui, non penso al mercato”

Fonte foto: Profilo Twitter Juventus
Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

Il difensore della Juventus, De Ligt, ha parlato ai microfoni del Telegraph. Ecco le sue parole

Ecco nel dettaglio le parole di De Ligt:

Manchester United? Non ho mai sentito nulla a riguardo. E’ stato come a scuola con la matematica, un lungo processo. Ho considerato pro e contro e ho scelto la Juve, se sai difendere qui sai farlo ovunque. Sono dove voglio essere e dove posso imparare il più possibile. Ci sono giocatori di esperienza come Chiellini, Bonucci, Buffon e Ronaldo. Guardo Cristiano, cosa fa, com’è in forma ogni volta. Gli chiedo consigli. Ho anche imparato che alla fine ognuno trova il proprio ritmo. Buffon? Beh, potrebbe essere mio padre! E’ divertente perché quando lo guardo non penso che ha il doppio dei miei anni e ha ancora quella forza. Gioca con la testa di un 29enne. Mentalità Juve? In ogni partita sento la pressione, vuoi mostrare al mondo che meriti di giocare per la Juve. Ovviamente la Champions dà una sensazione speciale, ma alla fine la concentrazione è sempre la stessa. Se a 15 anni mi avessi detto che sarei stato in questa situazione, avrei detto che era impossibile. Ma è la cosa bella del calcio, ogni giorno è un nuovo giorno, una nuova sfida per mostrare te stesso”.

Fonte dichiarazioni: calciomercato.com

Leggi anche->Juve-Porto, per qualche milione di euro in più. Una rimonta da 10,5 milioni

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads