Juventus sempre più nel segno di CR7.Serve una sua doppietta per ribaltare l’Empoli al Castellani

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

 

Dopo l’inaspettato pareggio in casa contro il Genoa riprende la marcia della Juventus con la pesante vittoria di rimonta al Castellani contro un grande Empoli. Bianconeri sempre al comando con 28 punti,Empoli al terz’ultimo posto con soli 6 punti.

Sorprendente il risultato del Castellani dopo 45’ dove vede l’Empoli avanti 1-0 contro la Juventus.

Sono i bianconeri a creare la prima occasione dopo 10’ con Pjanic che servito da Alex Sandro tenta il destro a giro che si spegne fuori di un metro. La risposta dei padroni di casa non si fa attendere e dopo 2’ Zajc cerca la via della rete con un tiro al volo,palla alta.

Al 28’ arriva il vantaggio dell’Empoli con un grande gol di Caputo col mancino,merito anche della grande galoppata di Acquah.

Prima della fine della prima frazione la Juventus cerca il gol del pareggio prima con Dybala e poi con Cristiano Ronaldo.

Al 44’ L’Empoli reclama un calcio di rigore dopo il presunto fallo di mano con Bonucci ma dopo il consulto col VAR Calvarese fa giocare.

Nella ripresa però la Juve aumenta di molto il baricentro e trova il pareggio con Ronaldo su calcio di rigore (procurato da Dybala),spiazzato Provedel e1-1.

Ancora Ronaldo al 70’ trova il raddoppio,riceve palla dalla sinistra e spostato sul centro-destra da fuori area fulmina ancora una volta il portiere dell’Empoli con un destro all’incrocio dei pali,1-2.

Nel finale i bianconeri sprecano l’1-3 con Cuadrado in volata sulla destra cerca Ronaldo in mezzo ma la difesa toscana respinge.

Al 93’ l’Empoli sfiora il 2-2 con Capito che dopo una grande mischia in area calcia al volo e palla che esce di poco alla sinistra di Szczesny.

COMMENTA L'ARTICOLO