Juventus, Roberto Tancredi esalta Chiellini: “Al top non ha eguali. Contratto da rinnovare subito”

Foto: profilo Twitter Vivo Azzurro

L’ex portiere della Juventus e DS del Livorno, intervistato in esclusiva da Tuttojuve.com, ha speso parole di assoluto elogio per il capitano della Nazionale, autore di una prestazione sontuosa nella sfida con il Belgio.

L’ex portiere della Juventus e Ds del Livorno Roberto Tancredi, intervistato in esclusiva da Tuttojuve.com, ha voluto esprimere tutta la sua stima per il capitano della Nazionale Giorgio Chiellini, alla luce della prestazione straordinaria nella sfida con il Belgio. Queste le sue dichiarazioni.

Qual è il segreto della sua longevità? “Giorgio ha una grandissima forza di volontà. Quello che fa la differenza in lui è il suo carattere: non ha chissà quali mezzi tecnici, ma con la sua intelligenza riesce ad esprimersi a livelli altissimi”.

Un messaggio per la Juve sul suo rinnovo? “Di rinnovarlo subito. Chiellini è quello che abbiamo visto ieri sera. E’ impossibile rinunciare a lui”.

Fu lanciato al Livorno da terzino sinistro: “Sì, giocava terzino sinistro e aveva anche un discreto piede. L’unica cosa che lo penalizzava era la corsa sgraziata”.

La svolta a centrale difensivo? “Si formò difensore centrale in seguito, ma la prima volta in assoluto avvenne con noi, in occasione di una partita contro il Cosenza in Serie B. A vederci lungo furono mister Jaconi e, in seguito, Donadoni”.

Fonte dichiarazioni e intervista completa: Tuttojuve.com.

Potrebbe interessarti anche: le parole di Paolo Ziliani sul possibile arrivo di Tadic al Milan.