Juventus, Pirlo: “Roma esprime grande calcio. Dybala e Ramsey ancora out”

Andrea Pirlo, allenatore della Juventus, ha presentato la sfida contro la Roma di domani pomeriggio all’Allianz Stadium in conferenza stampa. Queste le sue parole riportate dai canali ufficiali della società bianconera:

SULLA ROMA: “La Roma è una delle squadre che esprime il miglior calcio in Italia, dovremmo stare attenti alle loro ripartenze veloci. Mi aspetto una gara molto difficile. Noi siamo migliorati mentalmente, la sconfitta di San Siro ci ha aiutato. Rispetto alla gara di andata a Roma le cose sono andate meglio. Io e il mio staff conosciamo meglio i calciatori e cerchiamo di farli rendere al meglio. A Roma McKennie non andava a saltare e Kulusevski batteva i calci piazzati, ci siamo evoluti molto“.

SU DYBALA E RAMSEY: “Dybala e Ramsey non ci saranno. Paulo ha lavorato a parte mentre Aaron sta meglio ma ancora non è al 100%“.

SU RONALDO: “Cristiano è un professionista esemplare. Vederlo allenarsi tutti i giorni è un grande stimolo per tutti quanti per migliorarsi sempre. Ha vinto tutto, ha 36 anni ma per lui è la cosa principale, ha grande passione e si diverte. Vuole vincere ancora. Lo stesso vale per Buffon, Chiellini e Bonucci“.

SUL MOMENTO: “Siamo felici per gli ultimi risultati ottenuti ma dobbiamo continuare ad essere determinati. Se vogliamo vincere l’ambizione non deve mai mancare. Adesso siamo al 70%-80% delle nostre possibilità. Abbiamo una rosa ampia e per noi è molto importante giocando così tante gare in pochi giorni. Bisogna dosare molto bene tutte le energie, fisiche e mentali“.

SULLA DIFESA: “In difesa posso scegliere tra tanti calciatori dunque valuteremo in base all’avversario chi schierare e se fare del turnover. Chiellini è fondamentale per questa squadra perché aiuta tantissimo i suoi compagni sotto l’aspetto dell’atteggiamento. Lo abbiamo ritrovato fresco di energie e per noi è una grandissima risorsa. Dzeko e Mayoral sono entrambi due grandi attaccanti, ma a noi non deve interessare chi partirà titolare domani, schiererò la migliore formazione possibile“.

SU BENTANCUR: “Bentancur ricopre un ruolo molto importante. Ha iniziato la stagione un po’ sottotono perché ha giocato tante partite ravvicinate nello scorso campionato. Adesso è tornato sui suoi livelli e noi siamo soddisfatti del suo rendimento fin qui“. 

SULLO SCUDETTO: “La corsa è ancora apertissima. Ci sono tantissime squadre che possono dire la loro e i tanti impegni concentrati in poche settimane lo renderanno combattuto e incerto fino alla fine. La stessa Roma è una squadra forte e pericolosa, conosco Fonseca e so come lavora“.

LEGGI ANCHE: Sassuolo, De Zerbi: “Spezia come una delle prime della classe. Berardi l’ho visto molto bene”

LEGGI ANCHE: Genoa, Ballardini: “Napoli squadra europea. Scamacca? Contenti sia restato”

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.

Sorry! You are blocked from seeing ads