Juventus, Pirlo: “Le aspettative erano altre. Non sono contento io e nemmeno la società”

Andrea Pirlo
Fonte foto: Profilo Twitter Juventus

Andrea Pirlo, tecnico della Juventus, ha commentato il pareggio per 1-1- del Franchi contro la Fiorentina ai microfoni di Sky Sport.

SULLA PARTITA: “Abbiamo fatto un bruttissimo primo tempo, nonostante fosse importante vincere per la Champions. Eravamo in ritardo, poco aggressivi, abbiamo lasciato troppi spazi. Nel secondo tempo invece un po’ meglio“.

SU RONALDO: “Oggi non ha fatto male secondo me, le gambe giravano meglio rispetto alle scorse partite. Avremmo dovuto attaccare maggiormente la profondità. Ho tolto Dybala e non lui proprio per provare ad attaccare la profondità. Ronaldo ha avuto qualche occasione che non ha sfruttato ma non ha giocato male secondo me“.

SULLA STAGIONE: “Le aspettative iniziali erano altre, sia mie che della squadra. Non ritengo di aver svolto il lavoro che volevo e quello che tutti si aspettavano. Si impara da ogni errore, ma certo dalle prospettive iniziali né io né la società siamo contenti“.

LEGGIANCHE: Fiorentina, Barone: “Vogliamo un cambiamento nel calcio. Vlahovic? Ha un contratto e questo va rispettato”

LEGGI ANCHEMilan, Ceccarini avverte: “La Juventus vuole Romagnoli e propone Bernardeschi”

 

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Tutte le notizie su Champions League . Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale. Potrai trovare notizie dalla Serie A ai dilettanti.

Sorry! You are blocked from seeing ads