Juventus, Pirlo: “Domani tre punti più importanti di mercoledì”

Sorry! You are blocked from seeing ads

Il tecnico della Juventus Andrea Pirlo, ha svolto la consueta conferenza stampa alla vigilia della partita tra Juventus e Sassuolo, in programma per domani sera.

Queste le parole del tecnico bianconero: “Mi aspetto una gara difficile perché loro sono un’ottima squadra che gioca insieme da anni e hanno un bravo allenatore. Molto bravo nella parte di costruzione del gioco e dovremo stare molto attenti nella fase di non possesso e non concedere varchi a loro, perché sono bravi ad uscire dalla pressione avversaria“.

Su chi giocherà tra Demiral e Chiellini: “Stanno abbastanza bene tutti e due, magari Demiral è un po’ più pronto perché viene da più partite giocate. Domani può esser lui a partire dal primo minuto. Giorgio sta molto meglio, si sta allenando con grande continuità e presto potrà partire dall’inizio“.

Sugli aspetti da migliorare: “C’è sempre da migliorare partita dopo partita, chiedo di migliorare soprattutto nella forza mentale. Quando facciamo gol dopo qualche minuto abbiamo ancora la testa fra le nuvole e dobbiamo avere maggiore concentrazione, perché soprattutto quando riesci a sbloccare la partita quelli sono i momenti più importanti per dare continuità. Dobbiamo migliorare la forza mentale“.

Su chi è al momento la squadra da battere per la vittoria finale: “Chi è primo in classifica è sempre la squadra da battere, in questo momento è il Milan, ma noi ci prendiamo le nostre responsabilità, sappiamo che siamo una squadra che vince da nove anni e c’è una pressione per vincere il campionato, però io considero la prima in classifica la squadra da battere”.

Leggi anche: Atalanta, Marino: “Caldara e Pasalic i due acquisti di gennaio”

FOTO: profilo Twitter Juventus FC

 

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads