Juventus, Palmeri: “Ronaldo male necessario da sopportare. Allegri infierisce su Bonucci senza motivo”

Foto: pagina Facebook Tancredi Palmeri

Nel suo editoriale per TMW, il giornalista Tancredi Palmeri ha parlato della Juventus e in particolare della conferenza di Massimiliano Allegri, al ritorno in bianconero dopo due anni: “La maniera con cui Allegri ha trattato Ronaldo fa capire come non ci siano più intoccabili nella Juventus e come sia tornato con diverso equilibrio dei poteri. Il futuro non può essere basato su di lui, con un solo anno di contratto e Allegri non ha bisogno di allisciargli il pelo. Se ci fosse un acquirente sarebbe già andato via con buona pace di tutti. CR7 è invece un male necessario da dove dover sopportare per un anno. Allegri non ha risparmiato nemmeno su Bonucci, infierendo su di lui senza alcun motivo. Allegri non dimentica lo sgarro e ci tiene a fartela pesare con il sorriso“.

LEGGI ANCHEJuventus, Padovan su Agnelli: “Pirlo un suo fallimento. Il colpo Ronaldo non ha ripagato”

LEGGI ANCHEJuventus, Sconcerti: “Tifosi delusi dal mercato? Provassero a tifare per un’ora Verona o Fiorentina”