Juventus-Napoli 4-3, Higuain: “Siamo saliti sulle montagne russe”

Juventus-Napoli 4-3, seconda giornata di Serie A 2019/2020
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Succede di tutto all’Allianz Stadium. La Juventus domina il primo tempo surclassando il Napoli. Trovano ampi spazi per segnare Danilo (al primo pallone toccato in Serie A) e Higuain. Il risultato sembra in ghiaccio quando trova la rete anche CR7, ma i Partenopei, furenti, reagiscono e trovano addirittura il pareggio sulle ali dell’entusiasmo con le segnature di Manolas, LozanoDi Lorenzo. Inizia tutta un’altra partita, ma al 92′ accade l’imprevedibile: Koulibaly, eroe di Napoli e protagonista a Torino solo un anno e mezzo fa, devia un’insidiosa punizione di Pjanic nella propria porta, mettendo fuori causa il proprio portiere Meret. Finisce 4-3 in una notte che sarà sicuramente difficile da dimenticare .

Ecco le parole di Gonzalo Higuain ai microfoni di SKY: “Siamo saliti sulle montagne russe oggi…I due gol subìti in poco tempo ci hanno fatto uscire dalla partita, ma noi siamo squadra e ci abbiamo creduto fino alla fine. La gara era importantissima anche se siamo solo alla seconda giornata di campionato. Dobbiamo migliorare, soprattutto sull’aspetto della concentrazione, però abbiamo lasciato tutto sul campo. Io sono venuto qui con motivazione, lo sto dimostrando…Sono legato a questa maglia, a questa squadra ed ai tifosi. Dobbiamo continuare sulla nostra strada”.

COMMENTA L'ARTICOLO