Juventus, l’errore dei bianconeri secondo Ravezzani

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Il giornalista di TeleLombardia ha espresso il suo parere sulla stagione della Juventus e su alcuni errori commessi quest’anno dalla Vecchia Signora

Oggi inizia l’ultima giornata della Serie A 2019/2020. Un campionato strano, per ovvie ragioni, che è durato quasi un anno. Siamo stati spettatori di un calcio diverso, influenzato dalle temperature estive e dall’alone di tristezza e terrore legato al periodo di lockdown. Molte cose sono state differenti, a partire dalla lotta salvezza, che vede Genoa e Lecce impregnate in uno dei testa a testa per rimanere in A più emozionanti degli ultimi anni. Una cosa però è rimasta uguale. Lo scudetto per la nona volta consecutiva è andato alla Juventus. Un traguardo che apre discretamente la nuova fase del periodo d’oro dei bianconeri, con Maurizio Sarri in panchina. Certo è che i bilanci si faranno meglio dopo la Champions League di Agosto, competizione troppo importante per la Juventus. Non mancano comunque gli elogi verso il club torinese, il quale ha comunque compiuto un’altra impresa, confermando la superiorità rispetto agli altri club di Serie A. Qualcuno ha però anche attaccato alcuni elementi di questa stagione. Il giornalista di TeleLombardia Fabio Ravezzani ha pubblicato un post su Twitter, nel quale ha criticato certe scelte della dirigenza bianconera:  “Agnelli celebra giustamente il nono scudetto consecutivo. Non condivido però l’entusiasmo per il rinnovo dei quadri dirigenziali. Senza raggiungere almeno la semifinale, sarebbe un’annata pessima. E la pandemia, purtroppo, c’è stata per tutti”

Fonte foto: Corriere.it

COMMENTA L'ARTICOLO