Juventus: Kulusevski già in calo?

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Dopo aver ben figurato agli inizi della sua avventura con la maglia bianconera, Dejan Kulusevski nelle ultime partite ha raccolto meno minuti più di quanto ci si potesse aspettare. Nelle prime 16 partite di questa stagione solo 8 volte è partito tra gli 11 titolari,ben 6 volte ha giocato da subentrato e 2 volte è restato in panchina per 90 minuti. Probabilmente data l’ eccessivo numero di giocatori offensivi nell’11 iniziale, Pirlo vorrebbe avere come esterno destro un giocatore più d’ esperienza come Cuadrado. E lo svedese potrebbe essere una carta importante a partita in corso, ma il problema verrebbe a galla se allo svedese non andasse bene un ruolo così secondario in questa Juve. Pirlo sicuramente saprà gestire il potenziale di Kulusevski, che nell’ 1 contro 1 pare infermabile e vista la scarsa condizione di Dybala potrebbe giocarsi le sue carte anche nel ruolo di trequartista. Dopo essere arrivato a Torino, il valore dello svedese secondo Trasfermarkt era di 60 milioni, dopo queste 16 partite il valore è sceso a 45, se Pirlo riuscisse a trovare un ruolo da protagonista per il calciatore il suo prezzo potrebbe anche raddoppiarsi viste le sue doti fisico-tecniche.

Fonte foto: JuventusNews24.com (Twitter)

COMMENTA L'ARTICOLO