Juventus, il prezzo di Milik potrebbe facilitare le operazioni: non si va oltre i 12 milioni

Sorry! You are blocked from seeing ads

Metà marzo inizio aprile è il classico periodo in cui si pensa già a programmare la prossima stagione e la Juventus di lavoro ne ha parecchio. Tra la questione Cristiano Ronaldo che verrà chiarita nelle prossime settimane e una necessità di fare investimenti mirati per rimpolpare una rosa incompleta, Paratici sta già sondando il terreno. Oltre al solito nome di Manuel Locatelli, obiettivo dichiarato da un anno praticamente, si sta monitorando la situazione di Arkadiusz Milik.

Se il Marsiglia non dovesse qualificarsi alla prossima Champions League, sicuramente il polacco farà le valige dopo appena 5 mesi dall’approdo in terra francese. La Juventus lo ha messo in cima alla lista dei desideri e ciò che potrebbe facilitare le operazioni è il prezzo del suo cartellino: 12 milioni di euro. Sarebbe veramente un prezzaccio per un giocatore del calibro di Milik, che per caratteristiche sarebbe semplicemente perfetto per la Signora. In più c’è il fattore età: a 27 anni il polacco non vuole di certo sparire dai radar del calcio europeo, dunque un’offerta della Juventus appare irrinunciabile per il giocatore. Vedremo l’evolversi della situazione in questi mesi.

Fonte: TuttoMercatoWeb

Leggi anche: Forlan: “Cr7 è ancora a un livello altissimo. Con la tripletta al Cagliari ha zittito le critiche”

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads