Juventus, Cobolli Gigli: “Allontanare Marotta e prendere Ronaldo errori di presunzione. Paratici buon numero due”

Fonte foto: Profilo Instagram Juventus
Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

Intervenuto durante il programma Up&Down di Radio Bianconera, l’ex presidente della Juventus, Gianni Cobolli Gigli  ha parlato di alcune scelte societarie dei bianconeri. “Credo che allontanare Beppe Marotta sia stato un errore di presunzione, così come acquistare Cristiano Ronaldo. Marotta è un grande dirigente, maturo, sa gestire bene ogni situazione. Ronaldo è stato pagato cifre inaccettabili per un bilancio di una squadra di calcio. Costa moltissimo e ha condizionato il gioco della squadra. Paratici secondo me non è un numero uno ma è un buon numero due. Si vede che è in difficoltà anche dalle interviste, parla per luoghi comuni. Credo che Agnelli abbia in mente qualcosa, o si tiene Paratici o serve una figura matura“. Lo riporta tuttomercatoweb.com.

LEGGI ANCHEJuventus, Dybala e Arthur tornano con il Napoli ma non dal 1′: McKennie atteso negli 11

LEGGI ANCHEDalla Spagna: la Juventus si aggiunge a PSG, Manchester United e Liverpool nella corsa per Dembelè del Barcellona

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads