Juve, Mckennie vittima di rapina durante la partita di Coppa Italia

Weston McKennie
Fonte foto: Weston McKennie Twitter

SEGUICI SU

Considerato da tutti il vero colpo di mercato della Juve, protagonista di un avvio di stagione eccellente, Weston McKennie è stato protagonista – suo malgrado – di un episodio negativo fuori dal campo. Come riportato dal Corriere della Sera, lo statunitense è stato vittima di rapina nella serata di mercoledì. Il centrocampista juventino, impegnato nel match di Coppa Italia contro la Spal, al suo rientro ha visto spariti alcuni oggetti di valore tra cui scarpe e vestiti firmati. Non è la prima volta che un calciatore bianconero è vittima di furto: la scorsa estate a Douglas Costa era stato portato via un bottino equivalente a circa 300 mila euro.

COMMENTA L'ARTICOLO