Juve-Benevento, Marelli: “Non concesso un rigore evidente per i bianconeri “

Fonte foto: Logo Juventus
Sorry! You are blocked from seeing ads

Le parole dell’ex arbitro Luca Marelli a Radio 24

Clamoroso passo falso della Juventus contro il Benevento. I bianconeri hanno perso 1-0 allo Stadium, compromettendo la rimonta scudetto. Durante il match ci sono stati alcuni episodi dubbi, come un contrasto nell’area della squadra di Inzaghi tra Foulon e Chiesa. Molte le proteste, ma Abisso non ha concesso il penalty. L’ex arbitro Luca Marelli è intervenuto parlando del presunto fallo, dicendo le seguenti parole:

“Foulon perde il controllo del corpo. È negligenza, calcio di rigore evidente. Vorrei vedere il VAR intervenire in questi episodi. Abisso era in controllo, il protocollo è questo”. Sul rigore assegnato nel primo tempo alla Juventus e poi revocato: “Per fortuna ha cambiato idea Abisso, evidentemente gli è servita la lezione. Questo è un errore ancora più grave del rigore non concesso su Chiesa. Sbagliato tecnicamente fischiarlo, non può aver visto”

Fonte dichiarazioni: TuttoJuve

Juventus, Pirlo: “Dobbiamo cambiare la testa, non siamo stati concentrati. Non giudico il mio lavoro”

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads