Juric mastica amaro: “Ragazzi eccezionali, peccato per il gol subito. Mercato? La società sa che siamo in emergenza”

Il tecnico del Verona Ivan Juric ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il pareggio subito in rimonta contro il Torino.

Ivan Juric, allenatore del Verona, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo l’amaro pareggio ottenuto a Torino contro i granata, figlio di un gol di Bremer nel finale che ha recuperato la prodezza di Dimarco. Queste le sue dichiarazioni.

Il gol di Dimarco: “Lui ha un piede favoloso, sappiamo che può fare queste cose. L’anno scorso ha sfiorato un gol simile contro l’Inter, oggi ci è riuscito”.

La serenità nel provare le giocate: “L’anno scorso abbiamo fatto tutti gol costruiti. Ultimamente stiamo invece trovando prodezze in partite molto dure. Non so se sia un fatto di convinzione, ma certamente è una bella sensazione”.

La svolta nel secondo tempo: “Nel primo tempo abbiamo fatto bene, contro un Toro solido a livello difensivo. Non abbiamo subito nulla, per poi crescere nella ripresa e avere quasi sempre il possesso. Peccato per il gol preso, ma i ragazzi sono stati eccezionali e quelli di oggi lo considero un gran punto”.

Kouame lo conosci bene: “Christian lo sento ogni tanto. Abbiamo giocatori buoni, ci manca continuità negli allenamenti. Spesso siamo in emergenza: la società lo sa e spero che intervenga. Vediamo quello che farà”.

Fonte dichiarazioni: Tuttomercatoweb.

Foto: Twitter ufficiale Hellas Verona.

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.