Inter,Marotta è furioso: “Subito un danno notevole.Le Parole di Wanda Nara? Basta parlarne”.

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Beppe Marotta AD dell’Inter torna sugli episodi di ieri sera che hanno visto i nerazzurri penalizzati al “Franchi”

Ivan Perisic,protagonista della gara di ieri

“Abbiamo subito un danno notevole, speriamo che non sia irreparabile nell’economia della stagione perché sarebbe veramente grave. Questa era una partita che ormai era definita, ma il mio grande rammarico è che noi come movimento calcio abbiamo investito tantissimo sullo strumento Var per ridurre gli errori e quindi l’uso che ne viene fatto deve essere scrupoloso e razionale. Se in una situazione del genere si confonde la soggettività con l’oggettività rimango basito e molto deluso per lo sforzo che abbiamo fatto”.

 

Non me la sento di condannare Abisso,evidentemente qualcosa non ha funzionato, forse il sistema va rivisto meglio. Non sta a me indicare i colpevoli, ma lo giudico un danno irreparabile per l’economia della stagione dell’Inter, spero che non sia fatale. Il protocollo va rivisto e rinnovato, devono esserci valutazioni oggettive e oggettivamente nessuno può dire che D’Ambrosio la tocchi di mano, è incredibile. Da quando c’è la Var secondo me è l’errore più grave in assoluto. Condizionamento? Lo escludo in maniera categorica. Politano-Perisic? Sono pure dietrologie che rispedisco al mittente.

Le parole di Wanda? È giunto il momento di non parlarne più”.

COMMENTA L'ARTICOLO