Inter, Tramontana: “Scudetto in tasca? Gufate. Qualcuno dice che l’Inter è stata brutta, ma non è vero”

Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

L’articolo di Filippo Tramontana sull’Inter e la partita vinta contro l’Atalanta

3 punti e Inter a +6 sul Milan. E’ stato un lunedi di sofferenza per i nerazzurri, messi a dura prova dall’Atalanta. La serata si è però conclusa nel migliore dei modi, con il successo finale grazie alla rete di Skriniar. La squadra di Conte è stata però criticata per il gioco espresso, ritenuto troppo “catenacciaro”. Filippo Tramontana, giornalista di fede nerazzurra, ha risposto alle polemiche, con un articolo su Calciomercato.com:

“L’episodio è arrivato e ha sorriso agli uomini di Conte, Skriniar in mischia si riscopre rapace d’area e risolve la partita. Tre punti di un’importanza enorme per il cammino nerazzurro e per il morale della truppa. C’è chi parla di scudetto in tasca ma sappiamo tutti che sono “gufate” di chi deve inseguire o semplicemente di chi ci vuole male.  La classifica sorride ma 12 giornate sono davvero tante per sbilanciarsi su qualcosa di definitivo.

C’è chi ha parlato di un’Inter brutta, chi da ex giocatore ha pure avuto il coraggio di criticare Lautaro perché ligio alle consegne di difensore aggiunto. Strano direi, ho sempre sentito elogiare Eto’o per questo. Per un anno intero il camerunese ha fatto la spalla di Milito rinunciando ai gol in nome della vittoria di squadra, Lautaro contro l’Atalanta ha svolto lo stesso compito facendolo alla grande, si è sacrificato per il bene del gruppo e per ottenere una vittoria tanto importante quanto sudata e difficile. L’Inter non è stata brutta per nulla, si è dimostrata squadra, compatta e soprattutto concentrata”

L’ARTICOLO COMPLETO:

Tramontana: ‘Inter compatta e concentrata: applausi per Conte. Lautaro come Eto’o, perché criticarlo?’

LEGGI ANCHE:

Wijnaldum è in scadenza a Giugno, l’Inter fortemente interessata all’olandese

 

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads