Inter, stipendi Spalletti pagati: società non ha mai proposto il rinvio

Fonte foto: Profilo Instagram Spalletti

SEGUICI SU

L’Inter non avrebbe mai proposto a Luciano Spalletti di posticipare i pagamenti dei suoi stipendi. L’allenatore toscano è ancora sotto contratto con i nerazzurri fino a giugno prossimo ma non sarebbe stato incluso negli accordi firmati tra club e tesserati per il rinvio dei pagamenti. Non sarebbe dunque vero, come sostenuto da alcuni soprattutto sui social network, che il tecnico avrebbe rifiutato la dilazione dello stipendio. Spalletti sarebbe stato inoltre pagato anche per le mensilità arrivate invece in ritardo ai calciatori, quelli di luglio, agosto, novembre e dicembre 2020.  A riferirlo è la Repubblica.

LEGGI ANCHE: Inter, Vecino non ci sarà a Firenze: decisione presa con Conte

LEGGI ANCHE: Marani: “Milan eroico senza Ibrahimovic. Rigori? Merito della loro velocità”

COMMENTA L'ARTICOLO