Inter-Spezia 2-1, Italiano comunque soddisfatto: “Mancavano tanti giocatori, usciamo a testa alta”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

E’ un Vincenzo Italiano che può dirsi soddisfatto della prestazione dei suoi, nonostante la sconfitta a San Siro con l’Inter. A fine partita l’allenatore dello Spezia ha commentato la partita nella conferenza stampa post-gara così:

“Posso ritenermi soddisfatto perchè mancavano tanti giocatori e la squadra comunque ha risposto bene.  Contro una corazzata come l’Inter siamo riusciti ad uscire a testa alta da San Siro, come fatto contro il Milan. Abbiamo avuto le possibilità per fare di più, osare di più, ma prendiamo la prestazione che sicuramente ci aiuterà per il prosieguo del campionato”

SULL’ANALISI DELLA PARTITA: 

 ” Potevamo fare meglio in certi aspetti. Negli ultimi metri ci siamo arrivati, potevamo crossare di più con Bastoni e Vignali. Sicuramente potevamo e dovevamo cercare maggiormente la porta ed essere più efficaci. Peccato, con un po’ più di scaltrezza in queste partite si può ottenere sicuramente di più. La strada però è ancora lunga, dobbiamo continuare così”

SUL PROSSIMO DERBY COL GENOA:

“Mi aspetto il solito derby. Dovremo limitare gli avversari concedendo poco e nel contempo creare tanto. Ho visto sempre buone prestazioni singole e collettive, ma serve far punti. Contro il Genoa sarà una partita importante, sentita e con punti pesanti in palio. La affronteremo con il giusto piglio perché per noi conta tantissimo”

LEGGI ANCHE: Inter-Spezia 2-1, Hakimi: “Era importante vincere dopo la vittoria col Napoli. Scudetto? Pensiamo partita dopo partita” 

LEGGI ANCHE: Inter-Spezia 2-1, Conte:”Potevamo gestire meglio il finale. Ora testa al Verona”

Fonte dichiarazioni: Sito Web Tuttomercatoweb.com

Foto: Twitter Ufficiale Spezia Calcio

COMMENTA L'ARTICOLO