Inter, Galante: “No alla lotta per il titolo fino alla fine, ho brutti ricordi. L’Inter finirà in buone mani”

Fonte foto: Fabio Galante Instagram

SEGUICI SU

Le parole dell’ex giocatore dell’Inter Fabio Galante

Stiamo per entrare nella settimana di Juventus-Inter. Martedi a Torino si giocherà il ritorno della semifinale di Coppa Italia tra bianconeri e nerazzurri, con la gara di andata che era finita 2-1 per la squadra di Pirlo. Fabio Galante, ex calciatore dell’Inter, ha parlato della sfida e della lotta per lo scudetto. Ecco le sue dichiarazioni:

“Preoccupato per l’Inter? Essere lì non è come essere al Livorno. Inter-Suning? Finirà sempre in buone mani il club nerazzurro, secondo me. Tante volte, poi, il gruppo si fortifica in situazioni di difficoltà come quelle che sta vivendo l’Inter a livello societario. Penso che quest’anno sia l’anno buono per provare a vincere lo Scudetto. Non penso che la vivrei benissimo da tifoso se Juve e Inter dovessero giocarsi il titolo alla penultima, anche perché non ho bellissimi ricordi… Ma preferisco lasciar stare l’argomento”.

Fonte dichiarazioni: TuttoJuve

COMMENTA L'ARTICOLO