Inter, allenatore che vince, si cambia: Conte potrebbe essere l’eccezione

Fonte foto: Profilo Twitter Inter

Non è un semplice detto, ma un vero e proprio dogma del calcio: squadra che vince, non si cambia. Lo stesso vale per l’allenatore. Eppure, la storia dell’Inter ha dimostrato di andare in controtendenza rispetto a questa legge. Andiamo con ordine: l’Inter ha conquistato la sua tredicesima vittoria consecutiva a San Siro contro il Verona grazie al gol di Darmian, una striscia positiva che che non avveniva dal 2011. Mancano ancora 5 punti per assicurarsi il diciannovesimo titolo, ma Conte spera di festeggiarlo già nella prossima giornata, qualora Milan e Atalanta facessero un passo falso. Una volta concluso il campionato, Conte incontrerà la società e chiederà chiarezza e certezze per poter rimanere ancora in nerazzurro, due aspetti che ha voluto ribadire in conferenza stampa quando ha messo in discussione il suo futuro.

La storia dell’Inter, infatti, ha mostrato come molti allenatori abbiano lasciato la squadra dopo aver centrato la vittoria di un titolo: nel 2008, è Roberto Mancini a lasciare l’Inter dopo la vittoria del campionato, nel 2010 José Mourinho lascia la squadra di Moratti dopo aver conquistato un Triplete irripetibile, Benitez risolse il suo contratto dopo la vittoria del Mondiale per club e Leonardo dopo la Coppa Italia. Tante vittorie che hanno portato anche a non confermare molti tecnici che avevano portato a casa un titolo con l’Inter.

Questa volta potrebbe essere diverso: Conte vuole restare all’Inter e aprire un ciclo ma per farlo, ha bisogno del pieno appoggio della società. Zhang dovrà rassicurare il suo allenatore sia sul futuro della proprietà, sia sui possibili rinforzi di mercato perché per poter competere in Champions, vale sempre la famosa frase: “Non puoi cenare in un ristorante da 100 euro con soli 10 euro in tasca.” In caso contrario, sarà Conte a dimettersi ma così facendo, rinuncerebbe al suo ricco contratto da 12 milioni a stagione.

Fonte: calciomercato.com

LEGGI ANCHE:Juventus, il futuro di Pirlo appeso alla Champions

LEGGI ANCHE:Juventus, Jacobelli: “I bianconeri rischiano grosso. Senza Champions ci saranno grossi cambiamenti”

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.

Sorry! You are blocked from seeing ads