Inter, accelerata la trattativa tra Zhang e BC Partners

Sorry! You are blocked from seeing ads

Inter, BC Partners interessata ad acquisire il club nerazzurro

La società BC Partners potrebbe diventare nuova proprietaria dell’Inter. Da un po’ di tempo infatti a tenere banco dalle parti di Appiano Gentile non sono soltanto le questioni di campo come la partita di oggi in Coppa Italia contro la Fiorentina, ma anche il futuro societario. La pandemia di Covid sta mettendo in discussione la solidità del progetto nerazzurro, complici anche le restrizioni del governo cinese sugli investimenti di capitale all’estero anche nel calcio. La possibilità che il club nerazzurro possa cambiare proprietà si fa sempre più concreta.

Accelerata nella trattativa con la famiglia Zhang

In tal senso, nonostante le smentite ufficiali di Steven Zhang nei giorni scorsi, c’è da registrare una forte accelerata nella trattativa tra la famiglia Zhang e appunto BC Partners. Secondo Tuttosport, i colloqui tra le due parti procederebbero spediti e si parla di una acquisizione per il 51% del pacchetto di maggioranza. La società di private equity e la famiglia cinese proprietaria del gruppo Suning sarebbero ancora in fase di due diligence e il passaggio di proprietà potrebbe essere concluso in pochi mesi, addirittura prima della fine di questa stagione. In ogni caso, la famiglia Zhang potrebbe mantenere il 31% delle quote attraverso Lion Rock Capital.

FOTO: Inter FC Twitter.

Leggi anche: Inter, la tua arma migliore non c’è più: Conte adesso è un problema

 

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads