Insigne il giorno dopo il rigore di Supercoppa: niente telefonate e social

Insigne
Fonte foto: Profilo Twitter Napoli

SEGUICI SU

Insigne, ancora tanta amarezza per il rigore fallito in Supercoppa Italiana

Lorenzo Insigne è ancora alle prese con la grande delusione per la finale di Supercoppa Italiana. Il capitano del Napoli non ha ancora smaltito il dispiacere per il suo rigore fallito nel corso della sfida contro la Juventus che avrebbe potuto portare la sua squadra sull’1-1 a dieci dalla fine. Il giorno dopo per Lorenzo è stato ancor più triste delle lacrime a fine partita.

Niente telefonate e niente social, la giornata del capitano dopo la finale di Supercoppa

Stando a quanto riportato dal Corriere del Mezzogiorno, il giorno dopo la finale di Reggio Emilia per Insigne è stato caratterizzato ancora da tanta tristezza. Il capitano partenopeo avrebbe trascorso la giornata evitando i social e non rispondendo neanche alle telefonate. Pare anche che abbia rivisto alcuni rigori sbagliati da grandi campioni come Roberto Baggio a USA ’94 o come un’errore dal dischetto di Maradona, il suo idolo. Un’indiscrezione che conferma la grande amarezza del talento di Frattamaggiore, già testimoniato dalle lacrime a fine gara. Ora però è tempo di rialzarsi e guardare avanti e a testa alta come un capitano. Anche se non sarà facile.

Leggi anche: Sky:“Milik lascia il Napoli: fissate per oggi le visite mediche”. Le cifre dell’operazione

 

COMMENTA L'ARTICOLO