Il Milan di Ibra, Robinho, Boateng e Thiago Silva che annientava l’Arsenal in Champions League

Milan-Arsenal 4-0, Champions League 2011-2012
Fonte foto: %author%

Correva la stagione 2011-2012. Il Milan, campione d’Italia in carica, affrontava l’Arsenal nell’andata degli ottavi di finale di Champions League. La serata del 15 Febbraio fu magica. I rossoneri, guidati da Zlatan Ibrahimovic, Robinho e Boateng asfaltarono gli inglesi con un poker di reti. La gara di ritorno, invece, finì 3 a 0 per l’Arsenal, ma il Milan approdò comunque ai quarti di finale in virtù della somma dei gol fatti. Di seguito il tabellino e la sintesi del match.

Milan-Arsenal 4-0

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Mexes, Thiago Silva, Antonini; Seedorf (12′ Emanuelson), Van Bommel, Nocerino; Boateng (24′ st Ambrosini); Ibrahimovic, Robinho (41′ st Pato). A disp.: Amelia, Nesta, Bonera, El Shaarawy. All.: Allegri.

Arsenal (4-2-3-1): Szczesny; Sagna, Koscielny (44′ Djorou), Vermaelen, Gibbs (21′ st Oxlade-Chamberlain); Song, Arteta; Walcott (1′ st Henry), Ramsey, Rosicky; Van Persie. A disp.: Fabianski, Cocquelin, Arshavin, Benayoun. All.: Wenger.

Arbitro: Kassai

Marcatori: 15′ Boateng, 38′ Robinho, 4′ st Robinho, 33′ st rig. Ibrahimovic

Ammoniti: Mexes (M), Song, Djorou (A)

Video: Youtube RagiL Random

Foto: Sito ACMilan.com