Ibrahimovic il perfezionista, contro il Torino ha lasciato San Siro arrabbiato

Ibrahimovic Milan Twitter
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Il Milan si riscatta contro il Torino, ma Zlatan Ibrahimovic non è contento

Il Milan ha riscattato il derby perso contro l’Inter, battendo il Torino nel monday night dell’ultimo turno di Serie A. Una vittoria di misura dopo una buona prestazione che però non ha lasciato soddisfatto l’uomo simbolo del nuovo corso rossonero, ossia Zlatan Ibrahimovic.

Ibra il perfezionista, contro il Torino se ne va da San Siro arrabbiato

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, infatti, lo svedese dopo la partita con il Toro era tutt’altro che soddisfatto per la prova sua e dei suoi compagni di squadra. Tanto da lasciare in fretta e un po’ arrabbiato lo stadio San Siro, salutando frettolosamente coloro che erano nella mixed zone. Già in campo, Ibra si era fatto notare per i richiami ripetuti nei confronti dei propri compagni ed era arrabbiato anche con sé stesso per un paio di occasioni sciupate. Insomma, il perfezionista Ibrahimovic si è calato alla perfezione nei panni del trascinatore, alla faccia di chi lo dava per finito. E c’è da scommettere che già sia concentrato sulla prossima gara contro la Fiorentina per riscattarsi.

FOTO: AC Milan Twitter.

COMMENTA L'ARTICOLO