Ibrahimovic dopo la lite con Lukaku: “Nel mio mondo non c’è posto per il razzismo”

Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

Zlatan Ibrahimovic, con un tweet, ha cercato di fare chiarezza, a suo modo, in merito a quanto avvenuto ieri sera con Lukaku.

Zlatan Ibrahimovic parla per la prima volta su quanto avvenuto ieri sera in campo nel derby di Coppa Italia, e come al solito lo fa a modo suo, chiarendo come i suoi termini rivolti a Romelu Lukaku non avessero alcun risvolto a sfondo razzista. Ecco le sue parole riportate con un tweet.

“Nel mondo di Zlatan non c’è posto per il razzismo. Siamo tutti della stessa razza, siamo tutti uguali! Siamo tutti giocatori, alcuni migliori di altri”.

Potrebbe interessarti anche: un nuovo dettaglio emerso dalla lite Ibra-Lukaku.

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads